Freeride in Dolomiti free skitour

/, sport estremo/Freeride in Dolomiti free skitour

Freeride in Dolomiti free skitour

Vuoi provare l’emozione dello sci freeride? dello Snowboard?

Cos’è Il Dolomiti Free Ski Tour ?

Il Dolomiti Free Ski Tour è una proposta di vacanza alternativa nel comprensorio sciistico del Dolomiti Superski, spostandosi solo con gli impianti e SkiBus (la macchina viene parcheggiata per cinque giorni).

Sono cinque giorni di sci nel più grande comprensorio del mondo e lo scopo è di percorrere i più famosi itinerari fuori pista delle Dolomiti oltre ai miei inediti e segreti percorsi, dove raramente si trovano tracce.

Sono quattro notti in rifugi alpini molto accoglienti, dove abbondanti e ottimi cibi locali reintegreranno le energie utilizzate nella giornata e dove la sera si potranno ammirare i fantastici tramonti sulle Dolomiti e la mattina essere i primi ad  assaggiare la neve sulle piste.

Questo è il Dolomiti Free Ski Tour, emozione e divertimento cercando la bianca polvere che contrasta il rosso della roccia delle dolomiti, in questo scenario lascia la tua firma assieme a noi.

Sintesi del programma:

Primo giorno

partenza la mattina da Canazei, Forcella Pordoi o altri itinerari in base alle condizioni del gruppo e della neve, pomeriggio zona Padon, malga Ciapela e Marmolada, pernotto rifugio Pian dei Fiacconi.

Secondo giorno

Marmolada free ride, nel pomeriggio gruppo del Civetta; percorreremo alcuni itinerari nel comprensorio, per poi spostarsi al rifugio Averau, pernotto.

Terzo giorno

zona Cinque Torri, dei bei percorsi nei boschi radi stile Canada la mattina, per poi spostarsi il pomeriggio sul Monte Faloria per affrontare il mitico “Sci club 18” e poi la Val Orita , che ci porta al rifugio Sonforca, pernotto.

Quarto giorno

ci si sposta al Cristallo per il fantastico Creste Bianche ritorniamo a Cortina d’Ampezzo per salire alla Tofana di Rozes e scendere dal famoso Bus de Tofana. Se abbiamo ancora energia ci sono bellissimi canali nella zona del Falzarego, pernotto al rifugio Lagazuoi a 2800 Mt., una terrazza sulle dolomiti.

Quinto giorno

la mattina si scende dall’Armentarola, ci si sposta a Corvara , Arabba poi al Pordoi per scendere la Val del Mezdì , o qualche altro itinerario (Val Setus,Val Culeia) Da Colfosco si ritorna al Pordoi attraverso la val Lasties , si ritorna al Lupo Bianco.

COSTO:

TRENTINOCLIMB provvederà a prenotare HOTEL e RIFUGI il prezzo che viene applicato a noi solitamente è inferiore alla tariffa di listino (45/55 €) e vi verrà comunicato in fase di programmazione.

Il costo della GUIDA in base al numero partecipanti va da 250 ai 300 € al giorno

Su richiesta possiamo anche venire a prendervi in AEROPORTO

2018-05-27T18:08:34+00:00